mercoledì 25 aprile 2012

PATCHWORK PER PRINCIPIANTI


COPRI TAVOLO IN PATCHWORK
Per la prima volta, mi accingo a fare un copritavolo in patchwork,  ho scelto di fare un copritavolo perchè sembra abbastanza facile. Naturalmente bisogna avere un pò di manualità con il cucito e per il resto tanta pazienza e creatività.
Ecco come ho fatto !!
Per prima cosa fate uno schizzosu un foglio, con misure precise.
E' meglio farlo in scala così avete una chiara idea di come viene.
Poi scegliete dei tessuti che vi piacciono.  io ho scelto tessuti di recupero, che avevo in casa, perchè essendo la prima volta non volevo rovinare tessuti nuovi.   Dopo di che passate al taglio, calcolando anche i margini di cucitura, io ho lasciato 0,5 mm. ATTENZIONE !! le forbici devono tagliare benissimo, esiste un taglierino a posta che si chiama CUTTER ma si possono usare anche le forbici (per noi principianti )!!

E vai con un pò di coraggio iniziamo a cucire i pezzetti di tessuto creando il disegno che abbiamo deciso.
Vi raccomando, stiriamo sempre tutte le cuciture, è un passaggio importantissimo.              Alla fine foderiamo  con un tessuto che prenda tutto il rettangolo che abbiamo cucito. in questo caso è meglio imbastire , in modo da fare rimanere tutto fermo, e naturalmente ....stiriamo !     Concludiamo con un orlo fatto benissimo, lasciando il tessuto "dritto" che sormonti la fodera così non si vede il rovescio....................... ristiriamo ancora, tagliamo tutti i fili............
ED ECCO IL MIO PRIMO LAVORO IN PATCHWORK..... NON è MALE PER ESSERE IL PRIMO DAI !!!

stemma familiare

Stemma familiare

Creato e progettato , dipinto a mano su legno. In stile medievale.